Funzioni al cittadino

La ricerca consente di attenere informazioni relative ai beni immobili situati sul territorio nazionale (escluse le province autonome di Trento e Bolzano).

Questa fornisce:

  • i dati anagrafici del soggetto intestatario dell'immobile
  • gli identificativi catastali degli immobili intestati al soggetto
  • i dati relativi alla titolarità e alla relativa quota di diritto
  • la rendita catastale e l'ubicazione per gli immobili censiti nel catasto dei fabbricati
  • i redditi dominicale e agrario per gli immobili censiti al catasto terreni

La ricerca può essere effettuata solo per gli atti catastali ad oggi informatizzati e i beni immobili per i quali il codice fiscale utilizzato per la ricerca corrisponda a quello dell'intestatario registrato negli archivi catastali.

Nel caso in cui vengano riscontrate incongruenze o errori nelle informazioni presenti negli archivi è possibile rivolgersi al Contact Center e agli Uffici Provinciali dell' Agenzia delle entrate - territorio oppure alla casella di posta assistenzaweb@agenziaentrate.it.

  • Accesso alla funzione

    L’accesso alle informazioni avverrà esclusivamente in base al codice fiscale del soggetto richiedente : persona fisisca o persona giuridica.

    La ricerca sarà eseguita a livello nazionale, con esclusione delle province autonome di Trento e Bolzano, i cui archivi catastali e ipotecari non sono gestiti dall’Agenzia.

    Il sistema fornirà in risposta l’elenco dei soggetti omocodice reperiti.

    Selezionato il soggetto sarà possibile visualizzare la lista delle province in cui si trovano i beni di cui risulta all’attualità "intestatario catastale".

    In questa fase sarà possibile richiedere la visura per soggetto, che sarà eseguita esclusivamente a livello provinciale, senza possibilità di richiedere restrizioni su un singolo comune o di altro tipo.

    Non sarà consentita la richiesta di visura storica per soggetto.

    Selezionata una provincia sarà visualizzato l’elenco degli immobili appartenenti sia al catasto terreni che fabbricati, da cui è possibile richiedere la produzione dei seguenti documenti:

    • "Visura per immobile attuale" per l’unità immobiliare selezionata;
    • "Visura per immobile storica" per l’unità immobiliare selezionata;
    • "Visura della mappa" per la particella selezionata;
    • "Visura planimetrica" per l’unità immobiliare urbana selezionata;
    • "Ispezione Ipotecaria" per l’unità immobiliare selezionata e il soggetto;

    L’ispezione ipotecaria personale è solo quella congiunta, e cioè quella relativa ad un soggetto intestatario catastale e contemporaneamente a un’unità immobiliare di cui risulta intestatario.

    Questa tipologia di ispezione è pertanto possibile solo per il periodo automatizzato, per cui si potrà avere una significativa quantità di richieste alle quali il sistema darà risposta negativa, quando il soggetto ha acquistato i beni di cui è titolare prima della data di automazione dei servizi di pubblicità immobiliare.

    La ricerca delle formalità ipotecarie avverrà escludendo le seguenti tipologie di note in cui il soggetto sia presente solo nel favore:

    • le iscrizioni;
    • le domande giudiziali;
    • gli atti esecutivi e cautelari.

    La ricerca estrarrà anche le eventuali note in cui l’immobile è indicato privo di subalterno.

    I documenti prodotti saranno tutti in formato PDF e riporteranno nell’intestazione rispettivamente la frase :

    • "Visura telematica esente al titolare di diritti reali";

    • o
    • "Ispezione telematica esente al titolare di diritti reali".

    Nella produzione dei documenti in formato PDF saranno riusati gli stessi servizi utilizzati nell’ambito delle consultazioni telematiche riservate alle utenze convenzionate.

    Tali servizi, in genere più onerosi in termini di risorse e tempi rispetto alla creazione di pagine web, applicano un modello di gestione asincrona, in cui l’acquisizione della richiesta è disaccoppiata dalla generazione della risposta.

    In altri termini il sistema acquisisce la richiesta e ne delega il trattamento a un processo distinto; ciò consente di liberare rapidamente la connessione tra il browser e il web server, che potrà essere riutilizzata per un’altra richiesta.

    Il processo deputato a trattare le richieste ne deposita il risultato su un apposito archivio dove persiste per un tempo limitato, definito in accordo con l’Agenzia in una settimana.

    L’intero flusso si conclude normalmente in 3 – 4 secondi, per cui l’utente ottiene il risultato in tempo reale; soltanto in situazioni di particolare sofferenza dei sistemi può verificarsi che i tempi si allunghino e l’utente venga invitato a verificare in un momento successivo, accedendo ad un’apposita sezione, l’avvenuta produzione del documento.

  • Flusso di orientamento dei servizi catastali e ipotecari con registrazione

    Attraverso questa sezione è possibile ripercorrere il flusso delle applicazioni, effettuando con azioni simulate passo passo lo sviluppo delle diverse funzioni attraverso immagini e descrizioni.

    I Flussi di orientamento illustrano sinteticamente le funzioni delle applicazioni e permettono all'utente di fruire del servizio nel modo ottimale.

    Gli schemi, simili a quello riportato, sono costituiti da box colorate corrispondenti alle funzioni principali, con eventuali ramificazioni per i livelli secondari, con i seguenti significati:

    • box azzurre che raggruppano funzioni principali e sequenze operative;
    • box grigie che rappresentano attività mirate o di particolare rilevanza.

    L'immagine mostra le box esplicative dei Flussi di orientamento.

    Esempio di Flusso di orientamento

    Il passaggio del mouse su una box attiva è segnalato con la comparsa delll'icona tipica della navigazione Internet (a forma di piccola mano) ed offre la possibilità di accedere ai contenuti dell'argomento in questione con il 'clic'.

    Esempio di link

    Il flusso di orientamento mostra in maniera sintetica le funzioni delle applicazioni del servizio di ricerca immobili per codice fiscale.
    Tale flusso permette all'utente di orientarsi nella fruizione del servizio.

    Spostandosi con il mouse sulle caselle dei flussi apparirà il simbolo della mano che evidenzierà il collegamento alle informazioni riportate.

    Flusso per il servizio di ricerca immobili per codice fiscale

    Accesso alla funzione Autenticazione Inserimento dei dati di ricerca Risultanze catastali Visualizzazione dei risultati di ricerca Risultanze catastali Inserimento dei dati di ricerca Consultazioni personali Visualizzazione dei risultati di ricerca Consultazioni personali
Esprimi il tuo gradimento sui contenuti di questa pagina
                          


Invia il tuo commento - Attenzione: non verrà data risposta

Inserisci nel campo "Codice di sicurezza" i caratteri che vedi o che senti.
immagine del codice di sicurezza
 






RICHIEDI ASSISTENZA
 
Ingrandisce l'immagine