Modello Unico

Il Modello Unico viene compilato dal Pubblico Ufficiale secondo le specifiche tecniche definite da appositi decreti interdirettoriali pubblicati dall’Amministrazione finanziaria e poi viene trasmesso telematicamente attraverso il servizio di Presentazione Documenti.

Il file prodotto in XML e firmato digitalmente, contenente il Modello Unico, viene inviato sul sistema telematico, e sottoposto ai seguenti controlli:

  • verifica della firma;
  • correttezza formale del file;
  • dimensioni massime consentite (8 Mb).

Superati i controlli, viene effettuata la registrazione dell'atto, e vengono inviati al sistema di riscossione la delega di pagamento contenente i Tributi e gli importi autoliquidati dal Pubblico Ufficiale, inoltre vengono trasmessi ai competenti uffici dell’Agenzia delle entrate le informazioni inerenti l'atto.

I diversi stati di avanzamento della lavorazione del documento sono visualizzati sul cruscotto del Pubblico Ufficiale che lo ha trasmesso.

Al termine di ogni fase di lavorazione viene aggiornata la base dati con il relativo stato di elaborazione della pratica e, via via che vengono prodotti i relativi documenti, questi vengono visualizzati sul cruscotto del Pubblico Ufficiale che lo ha trasmesso.

Parole Chiave: Modello Unico
Esprimi il tuo gradimento sui contenuti di questa pagina
                          


Invia il tuo commento - Attenzione: non verrà data risposta

Inserisci nel campo "Codice di sicurezza" i caratteri che vedi o che senti.
immagine del codice di sicurezza
 






RICHIEDI ASSISTENZA
 
Ingrandisce l'immagine